header
Voto assistito
Gli elettori affetti da gravi infermità fisiche (ciechi, amputati delle mani, affetti da paralisi o altro impedimento di analoga gravità che non gli consenta di esercitare autonomamente il proprio voto) possono essere accompagnati in cabina da un altro elettore della propria famiglia o comunque da un elettore liberamente scelto.
 
A tal fine, specialmente quando si tratta di impedimento non evidente, è consigliabile richiedere, anche nei giorni precedenti la votazione, apposita certificazione medica, da esibire al momento del voto. Tale certificazione verrà rilasciata, nei giorni precedenti le elezioni presso gli ambulatori dell'ASST RHODENSE ( come indicato nella nota allegata)
 
Attenzione: si possono rilasciare certificati solo a favore di elettori fisicamente impediti al voto (non vedenti, amputati o paralizzati agli arti superiori ecc.) e non ad elettori con patologie di natura psichiatrica.
 
La richiesta d´apposizione del timbro "AVD" (in allegato in fondo alla pagina) va presentata  all´Ufficio Elettorale, con la documentazione sanitaria rilasciata dalla ASL competente che certifica l´impossibilità di esercitare autonomamente il diritto di voto, unitamente alla tessera elettorale in originale e a un valido documento d´identita.

ALLEGATI