header

Trasporto alunni

Per l'Anno Scolastico 2018/2019 la Delibera di Giunta Comunale n. 102 del 26/10/2017 ad oggetto: "Determinazione dei criteri e applicazione delle tariffe dei servizi comunali – anno 2018.  " stabilisce quanto segue:

Descrizione, finalità del servizio e tipologia delle prestazioni: secondo il Regolamento di Ambito in materia di servizi alla persona – Deliberazione C.C. n. 47 del 21/12/2015: "il Comune  fornisce il servizio di trasporto scolastico agli alunni  per consentire e agevolare l’assolvimento dell’obbligo scolastico. Il servizio ha l'obiettivo di trasportare, su mezzi idonei, gli studenti, assicurare l’assistenza e la vigilanza necessarie e garantirne la sicurezza".

Destinatari: Il servizio viene effettuato a favore di alunni residenti iscritti alla Scuola Primaria “M. Cristina Luinetti” e Secondaria di 1° grado del Comune.
Il servizio viene attivato solo al raggiungimento di un numero minimo di iscrizioni pari a 15 per ogni plesso.
 

Modalità di accesso e pagamento:
1) Iscrizione, on-line, secondo i termini stabiliti dal Bando Comunale;
2) Le domande vengono accolte compatibilmente con il numero dei posti disponibili (capienza di 1 mezzo adibito al servizio: 52 posti). Le iscrizioni che superino la capienza di posti disponibili,
vengono poste in lista di attesa;
3) Le fermate sono stabilite dall’Amministrazione Comunale nel rispetto dei seguenti criteri:
• Distanza dal plesso scolastico di pertinenza alla fermata non inferiore a m. 500;
• Maggiore sicurezza possibile per bambini e viabilità;
• Minimo intralcio al traffico stradale;
4) Al momento dell’iscrizione deve essere allegata ricevuta di pagamento di un acconto pari al 50% del costo dell’intera quota annuale. La restante quota va versata entro e non oltre il 30/11/2018,
fatti salvi i ritiri effettuati entro l’inizio dell’anno scolastico. Gli eventuali ritiri vanno comunicati per iscritto all’Ufficio Politiche Educative entro l’inizio dell’anno scolastico. Nel caso di rinuncia al servizio l’acconto del 50% non viene restituito;
5) In caso di interruzione del servizio non è previsto alcun rimborso;
6) Non può essere ammesso al servizio chi non è in regola con il pagamento degli anni precedenti.

Tariffa per l’anno scolastico 2018/2019: Euro 205.24