header

30

ago

NUOVE DISPOSIZIONI ADEMPIMENTI VACCINALI

La  Legge n. 119/2017 – legge in materia di prevenzione vaccinale, approvata dal Parlamento Italiano il 31 luglio 2017 – dispone nuove regole in merito alle vaccinazioni obbligatorie per i nati dal 2001 ad oggi.
Nello specifico  prevede che i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari dei minori fino a 16 anni, ivi compresi i minori stranieri non accompagnati, presentino  dichiarazioni o documenti atti a comprovare l'adempimento degli obblighi vaccinali.
 L'obbligo vaccinale è necessario e varrà per l'accesso agli asili nido e alle scuole dell'Infanzia, nella fascia d'età 0-6 anni, ma riguarderà, con modalità diverse, anche gli alunni delle scuole primarie e secondarie di I e II grado nella fascia di età 0-16.
Per l'anno scolastico 2017-2018, la  documentazione deve essere presentata alle Istituzioni scolastiche, ivi incluse quelle private non paritarie: - entro il 10 settembre 2017 per le bambine e i bambini della scuola dell' infanzia; - entro il 31 ottobre 2017 per tutti gli altri gradi di istruzione.
Per ulteriori indicazioni si rimanda alle singole Istituzioni Scolastiche. 

Per i bambini frequentanti l’Asilo Nido Comunale la documentazione deve essere presentata entro il 10 settembre 2017, al Servizio Politiche Educative – Via Donizetti 326, in orario di sportello (da Lunedì a Venerdì, dalle ore  8.45 alle ore 12.00 e il Martedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00). 

Si allega
Circolare del 16/08/2017 del Ministero della Salute
Tabella per controllo adempimento vaccinale
 
Il Ministero della Salute ha messo a disposizione delle famiglie il numero verde 1500 e un’area dedicata sul Sito Istituzionale all’indirizzo: www.salute.gov.it/vaccini
 

ALLEGATI