header

CALCOLO IMU

imu


"Cari cittadini,
purtroppo, insieme a voi, stiamo seguendo l´evoluzione di quanto viene disposto, a livello nazionale, in materia di tributi locali.
Ci sentiamo, pur non avendo alcuna responsabilità di quanto sta accadendo, di assumerci l´onere di fornire le informazioni, così come le riceviamo, necessarie al contribuente per districarsi in questa situazione.
Cercheremo, per quanto ci è possibile, di aggiornarvi in tempo reale scusandoci, sin da ora, per eventuali variazioni che potrebbero intervenire a causa di nuove disposizioni governative."

Il Sindaco
Roberto Della Rovere

L´Assesore al Bilancio
Pierluigi Merisio

INFORMAZIONI SULLA MINI-IMU - Il decreto Legge n. 133 del 30/11/2013 oltre ad abolire la seconda rata IMU per alcune tipologie di immobili (abitazione principale e relative pertinenze, immobili assimilati all´abitazione principale dal regolamento comunale, terreni posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola ecc.) prevede, all´art.1 comma 5, sempre per le medesime tipologie, il pagamento da parte del contribuente di un importo pari al 40% della differenza d´imposta calcolata tra l´aliquota deliberata dal Comune (0,45%) e quella di base dello Stato (0,40%), da versarsi entro il 24 gennaio 2014 come disposto dalla Legge di stabilità 2014.

NOTA BENE:  Non devono essere eseguiti versamenti per importi inferiori ad euro 12,00 (art 13, comma 6 del vigente Regolamento comunale IMU)

Per qualsiasi informazione l´ufficio Tributi rimane a disposizione. Il calcolo dell´I.M.U. si effettua anche presso gli sportelli esclusivamente esibendo la documentazione rilasciata per il calcolo dell´anno 2012.

Per effettuare il calcolo dell´IMU e stampare il modello F24 clicca QUI 
verifca rendita catastale per caloco IMU 
Per Verificare la rendita catastale on line clicca QUI