header

GIUSEPPE CASTELNOVO

Giuseppe Castelnovo, il nostro ‘Peppino’, ci ha lasciati ieri sera.

Come Sindaco e a nome di tutta la comunitÓ di Cesate rivolgo alla famiglia le pi¨ sentite condoglianze per la sua scomparsa, e un dolce, grato, tenero pensiero a lui.

Dopo  la deportazione nel campo di sterminio di Mauthausen Peppino ha dato avvio al suo personalissimo  ‘progetto sociale’  del ricordare e del far conoscere l´esperienza del lager ai ragazzi delle scuole e a tutti noi, sempre con emozione e passione, sommessamente e senza odio.

Ha saputo apprendere, da una esperienza atroce, il segno pi¨ nascosto della nostra esistenza: l´uomo, la sua dignitÓ, la sua dimensione terrena, la sua sete di libertÓ.

Ci ha invitato, nei suoi incontri,  a riflettere sempre su quanto storicamente Ŕ accaduto, indicandoci la strada per continuare il cammino verso la libertÓ, conquista della coscienza ma, ancor prima, della lotta e dell´impegno civile e democratico.

Le esequie si terranno domani, sabato 21 dicembre 2013, alle ore 13.45 presso la Chiesa Ss. Alessandro e Martino di Via C. Roman˛ a Cesate.

Il ritrovo sarÓ   presso la sua abitazione di Via Puccini, ang. Via Rossini 1 a Cesate, alle ore 13,00.

In caso di pioggia ci si ritroverÓ alle 13.30, dinanzi  alla Chiesa.

 

Roberto Della Rovere

 

21 dicembre 2013